Una guida per principianti a Google Analytics: come migliorare il tuo sito Web e i tuoi contenuti utilizzando le principali metriche sui visitatori

03.06.2020
Analítica 'Una guida per principianti a Google Analytics: come migliorare il tuo sito Web e i tuoi contenuti utilizzando le principali metriche sui visitatori
0 12 мин.

Pronto per apprendere le metriche chiave in statistiche di Google così puoi migliorare il tuo sito web?


Installeremo il codice di monitoraggio, configureremo il tuo Menu amministratore (filtri, obiettivi, Search Console e collega gli altri tuoi profili Google), segmenta le fonti di traffico, identifica i contenuti a basso rendimento utilizzando un tempo medio basso sulla pagina + alte frequenze di rimbalzo, apprendi i dati demografici dei visitatori come età / genere / posizione e utilizzali per apportare miglioramenti basati sui dati al tuo sito, contenuti, SEO e conversioni.

Ti mostrerò esempi di vita reale

Ad esempio, so che la maggior parte dei miei visitatori sono maschi di 25-40 anni che utilizzano Google Chrome sul desktop, che inizialmente sono arrivati ​​qui tramite Google e provengono dagli Stati Uniti, dall’India, dal Regno Unito o dal Canada.

… ero vicino?

Idealmente dovresti avere Google Analytics installato per diversi mesi (e avere un discreto numero di visitatori) in modo che i tuoi dati siano abbastanza grandi da trarre conclusioni. Google Analytics ha tutorial video attivi Analitica digitale e Fondamenti della piattaforma che viene utilizzato nel loro libero Esame del QI di Analytics. Vorrei sicuramente dare un’occhiata a quelli, e forse anche ottenere il tuo certificazione.

In bocca al lupo! Mandami un messaggio se hai domande 🙂

Sommario

1. Metriche chiave

  • Quanti utenti stanno visitando il mio sito?
  • Quanti ricerche organiche ottengo dal SEO?
  • Che cosa pagine ottenere il massimo ricerche organiche?
  • Che cosa pagine ottenere l’ULTIMO ricerche organiche (così posso migliorarli)?
  • Che cosa pagine avere il peggio CTR, tempo medio sulla pagina, tempo di caricamento, e frequenza di rimbalzo?
  • Che cosa città vengono da?
  • Quale% di loro sono mobile?
  • Che cosa le lingue parlano??
  • Qual è il loro tipico Genere e età?
  • Che cosa siti web riferisci il traffico a me?
  • Che cosa social networks inviami traffico?
  • Quali pagine hanno il meglio conversioni (es. compilazione dei moduli di contatto)?
  • Quali pagine hanno il peggio tempo di caricamento e perché?
  • Quale link sono persone coinvolte in ogni pagina?
  • Come posso modificare il mio sito Web / contenuto in base a queste metriche (la grande domanda)?

2. Installazione del codice di monitoraggio

Una volta registrato, Google Analytics ti darà un codice di monitoraggio. Il modo migliore per farlo è ospitare il tuo codice di monitoraggio localmente (tramite WP disabilitato). Ciò dovrebbe correggere l’elemento “Sfrutta il caching del browser” per Google Analytics spesso visto in GTmetrix, Pingdom e PageSpeed ​​Insights.

Offload-Google-Analytics-To-Local-Sever

Puoi anche copiarlo / incollarlo nel tuo piè di pagina, ma di solito questo aggiunge più richieste e rallenta il tuo sito. Alcuni temi di WordPress hanno un campo specifico per incollare il tuo monitoraggio o il codice UA …

Google Analytics-monitoraggio-Codice-installazione

3. Configurazione del menu Admin

Nella dashboard di Google Analytics, vai a Menu amministratore

Google Analytics-Admin-Tab

Google Analytics-Admin-Menu

STRUTTURA DEL CONTO

Esistono 3 livelli di gerarchia nel tuo account Google Analytic: account, proprietà, vista. Google Analytics consiglia di creare più viste nella scheda Visualizza (Visualizza → Crea nuova vista). Ho creato un vista principale (lasciare intatto in modo da non perdere i dati nel caso qualcosa vada storto) e a vista filtrata (i dati che vedo in base alle mie configurazioni). Puoi anche creare visualizzazioni per il traffico dei tablet, il traffico degli smartphone o i dati di test in GA. Guarda questo video tutorial.

SCHEDA ACCOUNT

La maggior parte di questo è autoesplicativo. La gestione utenti ti consente di concedere l’accesso al tuo account con diversi livelli di permessi. I filtri vengono principalmente utilizzati per escludere i tuoi indirizzi IP (e altri dipendenti) in modo che le tue visualizzazioni non inquinino i dati. Tratterò di più i filtri quando arriveremo alla scheda “Visualizza”.

SCHEDA DI PROPRIETÀ

Impostazioni proprietà

Proprietà-Impostazioni-Google-Analytics

Gestione utenti

Concedi ad altri il permesso di gestire utenti o modificare, collaborare e leggere dati. Tutti questi sono diversi livelli di autorizzazioni quindi assicurati di saperlo! Se è il tuo sviluppatore o responsabile marketing, probabilmente desideri concedere loro l’accesso a tutto tranne che a “gestire gli utenti”.

Informazioni di tracciamento

Trova il tuo codice di monitoraggio + numero UA più abilita funzioni di segnalazione pubblicitaria in modo da poter ottenere dati demografici (sesso, età, interessi).

Collegamento del prodotto

Collega i tuoi dati di Google Analytics a Search Console, AdSense, AdWords, Google Play e altri prodotti Google. Ciò consente di condividere alcuni dati tra account diversi. Seleziona “tutti i prodotti” nel menu di amministrazione per visualizzare l’elenco completo oppure puoi farlo Ulteriori informazioni sul collegamento dei prodotti.

Google-Anaytics-prodotto-Linking

VISUALIZZA TAB

Visualizza impostazioni – imposta il tuo fuso orario, abilita il filtro bot per escludere gli hit dagli spammy spider e imposta la ricerca nel sito per sapere quali query le persone digitano nella barra di ricerca del tuo sito web. Per fare ciò, abilitare monitoraggio della ricerca del sito quindi digita qualcosa nella barra di ricerca. Dato che il mio mostra? S = esempio, inserisco semplicemente la lettera “s” come parametro della query. Puoi anche utilizzare le categorie di ricerca del sito se il tuo sito consente agli utenti di affinare le ricerche. Altrimenti dovresti essere bravo ad andare.

Google-Analytics-View-Impostazioni

obiettivi

obiettivi misura quante persone compilano il modulo di contatto, si iscrivono alla newsletter, effettuano un ordine, registrano un account, scaricano un PDF e altri obiettivi target indicati di seguito …

Google-Analytics-obiettivi

Impostazione a obiettivo personalizzato è il modo più semplice per fare molti di questi. Aggiungi un URL di destinazione (una pagina di ringraziamento o un’altra pagina di conferma che gli utenti vedranno una volta completato l’obiettivo). Ora verifica l’obiettivo per vedere con quale frequenza verrebbe convertito in base ai tuoi dati degli ultimi 7 giorni.

Custom-Goal-Google-Analytics

Ora sarai in grado di vedere gli obiettivi nei tuoi dati …

Google-Analytics-Goal-Conversioni

Raggruppamento di contenuti

Raggruppa i contenuti in modo da poter visualizzare analisi su argomenti specifici (come argomenti di post di blog o prodotti / servizi specifici). In questo caso ho segmentato tutte le pagine i cui titoli contengono le parole “WordPress SEO”. Esistono 3 metodi, ma la creazione di un set di regole è sicuramente il metodo più semplice.

Content-raggruppamento-Google-Analytics

Ora puoi andare ai rapporti “Comportamento” e vedere i dati …

Content-raggruppamento-Behavior-Report

filtri

filtri vengono principalmente utilizzati per escludere i tuoi indirizzi IP (e dipendenti) in modo da non inquinare i tuoi dati. Crea un filtro predefinito, quindi escludi gli IP “uguali”, quindi Google “qual è il mio IP” per scoprire il tuo. Escludere tutti gli IP, inclusi casa, ufficio, smartphone, tablet, ecc.

Google Analytics-IP-Filter

Impostazioni del canale

Impostazioni canale → Gestisci termini del marchio: aggiungi semplicemente il nome del tuo marchio qui che ti aiuterà a separare i termini del marchio e termini generici (qualsiasi termine diverso dal tuo marchio).

Impostazioni e-commerce: se gestisci un sito web e-commerce, ti consigliamo di abilitarlo. Esistono ulteriori passaggi per abilitare il monitoraggio e-commerce …

Impostazioni e-commerce

Metriche calcolate

segmenti

segmenti ti consente di visualizzare i rapporti (le schede a sinistra) durante la segmentazione degli utenti in base ai social media, al tipo di dispositivo mobile o qualunque filtro desideri utilizzare in quel segmento. Ad esempio, puoi impostare un segmento di “social media”, quindi controllare qualsiasi rapporto per vederlo specificamente per i social media.

Crea un nuovo segmento …

Google-Analytics-segmenti

Scegli il tipo di persone (metriche) che vuoi segmentare …

A segmento condizioni di Google-Analytics-

Ora vai a qualsiasi rapporto e scegli il segmento per filtrare i dati …

Pubblico-Segmentazione-Google-Analytics

Avvisi personalizzati

Avvisi personalizzati inviare notifiche via e-mail o SMS se una metrica specifica aumenta / diminuisce di un determinato importo (sessioni, transazioni, conversioni all’obiettivo, ecc.). È piuttosto autoesplicativo, ma mi piace conoscere picchi di traffico e flatline del traffico. Non vedo la necessità di molto altro.

Custom-Google-Analytics-Alert

Email programmate

Invia rapporti automatici ai tuoi clienti, al tuo capo o a chiunque. Passa a qualsiasi rapporto desideri ricevere tramite e-mail, quindi fai clic sul pulsante e-mail per impostare le tue preferenze. Mi piace ricevere rapporti continui sul mio dashboard personalizzate così posso vedere le metriche più importanti che voglio misurare.

Google Analytics-mail-Report

Una volta configurate le e-mail, puoi gestirle nel menu di amministrazione …

Programmare-mail-Google-Analytics

4. Personalizzazione

Google Analytics-personalizzazione

cruscotti

cruscotti mostra le tue metriche più importanti in un unico posto (le mie sono state aggiunte ai preferiti nel mio browser, il che rende il controllo delle mie cose SUPER facile). Puoi crearli tu stesso o utilizzare i miei dashboard predefiniti che segmentano il tuo traffico in SEO, mobile, social, geografia, statistiche tecniche e altro ancora. Il Galleria di soluzioni di Google Analytics ha ancora di più, ma è sicuramente bello poter fare clic su un segnalibro e andare direttamente alle metriche più importanti.

Prima di importare i miei dashboard:

  • Utilizzare i collegamenti di download per aggiungerli alla sezione “dashboard” del proprio account GA
  • Per i widget che dicono “senza marchio”, modifica il filtro e usa il nome del tuo sito (non il mio)

A colpo d'occhio - Dashboard di Google Analytics

Scarica i miei dashboard personalizzati per segmentare il traffico:

Rapporti personalizzati

Invece di controllare le tue analisi ogni giorno (o inviare manualmente i rapporti ai clienti), puoi creare rapporti personalizzati per cui puoi abilitare le email programmate. Vorrei almeno creare un paio di rapporti con metriche chiave come utenti, ricerche organiche, pagine principali e completamenti degli obiettivi.

Innanzitutto crea un rapporto nella scheda “Rapporti personalizzati” nel menu di amministrazione …

Google-Analytics-custom-Reports

Quindi vai a Personalizzazione > Rapporti personalizzati per vedere i dati. Come con praticamente qualsiasi cosa in Google Analytics, vedrai un’opzione di condivisione (in alto a sinistra) in cui puoi configurare le email programmate.

Google Analytics-Custom-Report

Rapporti salvati

….

Avvisi personalizzati

Ho già esaminato gli avvisi personalizzati durante la sezione “configurazione del menu amministratore” e come ottenere avvisi durante picchi di traffico o interruzioni del traffico … questo è solo un altro posto per vedere quegli avvisi.

5. Rapporti

Ecco cosa significa ognuno …

Rapporti di Google Analytics

Tempo reale

Guarda le persone attualmente sul tuo sito, le pagine che stanno visualizzando, la posizione, le fonti di traffico e altro …

Real-Time-Google-Analytics

Pubblico

Pubblico → demografia

Età / genere

Google-Analytics-demografici

  • Devo adeguarmi foto / testimonianze per riflettere la mia demografia?
  • Sono i primi testimonianze la gente vede del mio demografico?
  • Il mio design (tipo di carattere, dimensione, colore, stile CSS) parla al mio gruppo demografico??
  • Fa il mio stile di scrittura?
  • Chi mi dà il massimo conversioni? (imposteremo gli obiettivi per misurarlo)
  • Cercano certo parole chiave Posso trovare in Completamento automatico o Esplora parole chiave?

Interessi

Categorie di affinità

Google Analytics-Affinity-Categoria

Segmenti di mercato

In-Market-Segmenti

  • Sto usando un design / tema reattivo?
  • Ho errori di usabilità su dispositivi mobili in Search Console?
  • Devo aggiungere un pulsante click-to-call mobile se ha senso per la mia attività (un comune di consegna di pizza dovrebbe sicuramente avere questo)?

Geografia

linguaggio

Lingua-Google-Analytics

Posizione

Location-Google-Analytics

Mobile

Mobile Devices-Google-Analytics

Acquisizione

Comportamento

conversioni

Informazioni di monitoraggio → Elenco di esclusione dei referral: potresti notare siti Web di spam che ti inviano traffico quando guardi i dati del “traffico di referral” – questo è un problema comune. L’aggiunta di siti Web spam a questo elenco li esclude dal “traffico di riferimento” ma li aggiunge al “traffico diretto”. Ciò non risolve completamente il problema, ma ottenere dati precisi sul traffico di riferimento (siti Web che ti collegano e ti inviano traffico) può essere più importante che ottenere dati precisi sul traffico diretto (persone che arrivano direttamente al tuo sito). È una preferenza.

Referral-esclusione-List

Impostazioni canale → Gestisci termini del marchio: aggiungi semplicemente il nome del tuo marchio qui che ti aiuterà a separare i termini del marchio e termini generici (qualsiasi termine diverso dal tuo marchio).

Impostazioni e-commerce: se gestisci un sito web e-commerce, ti consigliamo di abilitarlo. Esistono ulteriori passaggi per abilitare il monitoraggio e-commerce …

  • Visualizza impostazioni → Abilita ricerca su sito
  • obiettivi
  • Impostazioni e-commerce

Acquisizione

canali

E-mail → Pagine di destinazione (da e-mail marketing)

Traffico di riferimento

Referral-Traffico-Google-Analytics

Domande da porre per ogni sezione

  1. Classifiche di misurazione

Controlla le classifiche (utilizza come benchmark)

  • Esci dal tuo account Google
  • Nascondi risultati privati ​​(icona del globo sul lato destro della home page di Google)
  • Ora cerca le tue parole chiave per ottenere risultati più imparziali
  • Gli strumenti di controllo del posizionamento non sono affidabili

Ricerche organiche

Altre fonti di traffico (content marketing)

Analisi della pagina (dashboard di analisi di google)

Strumenti per i webmaster

https://moz.com/blog/death-of-keyword-ranking-reports-whiteboard-friday

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Понравилась статья?
    Комментарии (0)
    Комментариев нет, будьте первым кто его оставит

    Комментарии закрыты.

    Adblock
    detector