12 migliori plugin di sicurezza per WordPress per proteggere il tuo sito web

WordPress è il sistema di gestione dei contenuti (CMS) più popolare e ora gestisce oltre il 30% dei siti Web nel mondo. Mentre sta crescendo rapidamente, gli hacker si rivolgono principalmente ai siti Web WordPress. Come proprietario del sito, non vuoi che gli hacker rovinino il tuo sito web. Nessun sito web è sicuro al 100%, ma puoi sempre rafforzare la sicurezza del tuo sito, ad esempio puoi seguire le linee guida di sicurezza di WordPress e utilizzare i plugin di sicurezza di WordPress per monitorare ciò che sta accadendo sul tuo sito.


WordPress stesso è una piattaforma sicura e gli sviluppatori inviano continuamente aggiornamenti per migliorarne la sicurezza e aggiungere funzionalità extra. Ma l’installazione di plugin o temi di terze parti rende WordPress vulnerabile. Secondo Wordfence, il modo più comune in cui gli hacker ottengono l’accesso non autorizzato a un sito WordPress è tramite plug-in.

2 (1)

Fonte immagine: WordFence

Se in qualche modo gli hacker ottengono l’accesso al tuo sito Web, possono facilmente visualizzare i file del tuo sito Web, il database e possono rovinare altre migliaia di siti Web sul server Web. Qualche giorno fa, Securi ha scoperto il malware SoakSoak che ha compromesso oltre 100.000 siti Web WordPress sfruttando la vulnerabilità in un plug-in. Una volta che un sito Web viene violato, gli hacker di solito lasciano la loro impronta in modo da poter accedere facilmente al tuo sito Web che è impossibile rilevare.

Fortunatamente, sono disponibili vari plugin di sicurezza di WordPress che possono aiutarti a rilevare ed eliminare tutti i vulnerabili presenti nel tuo sito WordPress. Non solo, questi plugin di sicurezza possono anche proteggere il tuo sito WordPress dagli hacker, verificare la presenza di malware sul tuo sito Web, bloccare gli attacchi di forza bruta, guardare i comportamenti dei visualizzatori del tuo sito in tempo reale, bloccare gli indirizzi IP di spam e molto altro. 

In questo articolo, discuteremo i 12 migliori plugin di sicurezza di WordPress che ti aiuteranno a proteggere il tuo sito Web dagli hacker.

12 migliori plugin di sicurezza per WordPress

Ci sono molti servizi di sicurezza e plugin WordPress disponibili ma scegliamo quelli migliori. Questi plugin di sicurezza offrono una vasta gamma di funzionalità che proteggeranno il tuo sito WordPress dagli hacker.

Alcuni plugin di sicurezza sono gratuiti e alcuni sono a pagamento. I plug-in della versione gratuita sono dotati di funzionalità molto limitate e per utilizzare la loro piena funzionalità, è necessario eseguire l’aggiornamento alla versione a pagamento. Ci vorranno un paio di dollari per l’aggiornamento, ma sai che la sicurezza è la cosa più importante di un sito web. Se sei davvero serio sul tuo blog e sul tuo business online, dovresti utilizzare uno di questi plugin di sicurezza oggi.

1. Sicurezza Securi

Securi è uno dei migliori plugin di sicurezza disponibili per WordPress. Questo plugin offre una varietà di funzionalità di sicurezza che ti aiuteranno a prevenire che il malware danneggi il tuo sito Web, come: controllo delle attività di sicurezza, monitoraggio dell’integrità dei file, monitoraggio della lista nera, azioni di sicurezza post-hack e molto altro.

Securi

Il tuo sito è stato violato? Non ti preoccupare. Securi è lì per te. Puliranno il tuo sito Web compromesso e ripristineranno il tuo sito in un paio d’ore. Se il tuo sito è stato inserito nella blacklist di Google o di qualsiasi azienda antivirus, Securi ti aiuterà a rimuovere gli avvisi della blacklist. Il loro potente strumento di rilevamento malware rimuoverà anche tutte le iniezioni di codice dannoso nel tuo sito Web e database.

Le migliori caratteristiche di Securi:

  • Securi rimuove il malware del sito Web e previene i futuri hack del sito Web
  • Se il tuo sito è stato inserito nella lista nera su Google, Securi ti aiuterà a rimuovere gli avvisi nella lista nera
  • Arresterà l’attacco di forza bruta e l’attacco DDoS sul tuo sito
  • Quando il loro sistema rileva un bot dannoso o uno strumento di hacker che tenta di attaccare il tuo sito, li blocca automaticamente
  • Riceverai una notifica e-mail istantanea se Securi rileva qualcosa di sbagliato nel tuo sito web
  • Se il tuo sito è highjack, Securi ti aiuterà a recuperare il tuo sito
  • Securi offre un certificato SSL gratuito per garantire che tutti i dati sensibili siano al sicuro
  • Con i loro strumenti di sicurezza, offrono anche prestazioni elevate CDN servizio
  • L’assistenza clienti è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat live, telefono ed e-mail

2. Sicurezza iTheme

iTheme Security precedentemente noto come Better WP Security è un altro ottimo plugin per la sicurezza di WordPress. Il plug-in di sicurezza iTheme offre oltre 30 funzionalità di sicurezza per proteggere il tuo sito WordPress da attacchi dannosi. Utilizzando il plugin di sicurezza iTheme, puoi aggiungere tentativi di accesso con limite in WordPress, quindi se qualcuno prova ad accedere indovinando la tua password, verrà automaticamente bloccato. È un buon esempio di prevenzione degli attacchi di forza bruta.

Plugin di sicurezza iTheme

Se qualcuno in grado di accedere al tuo sito e tenta di modificare o eliminare qualsiasi file, questo plugin ti avviserà istantaneamente tramite e-mail che qualcosa è cambiato sul tuo sito. A volte i bot difettosi controllano la vulnerabilità del nostro sito e creano tonnellate di 404 pagine di errore che fanno male al SEO del tuo sito, il plug-in di sicurezza iTheme bloccherà automaticamente quegli indirizzi IP spam.

Il plugin di sicurezza iTheme impone agli utenti di WordPress di utilizzare una password complessa. Puoi modificare l’URL di accesso di WordPress predefinito in modo che gli attacchi non sappiano dove cercare. Inoltre, puoi eseguire il backup del tuo sito utilizzando iTheme Security.

Questo plugin è freemium e puoi scaricarlo dalla directory dei plugin di WordPress.org. Puoi ottenere iTheme Security Pro se desideri utilizzare tutte le funzionalità di sicurezza essenziali necessarie per il tuo sito. Il plug-in versione Pro costa $ 80 per 2 siti e sarebbe un ottimo investimento per migliorare la sicurezza del tuo sito.

Le migliori caratteristiche di iTheme Security:

  • La sicurezza di iTheme monitora il tuo sito Web alla ricerca di malware ogni giorno
  • Puoi aggiungere Google reCaptcha al tuo login, pagina di registrazione per proteggere il tuo sito dagli spammer
  • Puoi rafforzare la tua pagina di accesso aggiungendo un sistema di autenticazione a due fattori
  • Puoi monitorare quando gli utenti modificano il contenuto, eseguono l’accesso e disconnettersi
  • La sicurezza di iTheme previene gli attacchi di forza bruta vietando agli utenti troppi tentativi di accesso non riusciti
  • Applicare tutti gli account utente per aggiungere una password complessa
  • Puoi utilizzare l’attivazione della “modalità assente”, ovvero entro un determinato periodo di tempo, gli utenti non saranno in grado di accedere al tuo sito
  • Rimuove le informazioni dell’intestazione RSD e rinomina l’account “admin”
  • e altro ancora…

3. Sicurezza sanitaria

MalCare è una soluzione di sicurezza WordPress completa che ha richiesto oltre 2 anni per essere costruita. È stato sviluppato dopo aver analizzato più di 240.000 siti Web WordPress e utilizza questa intelligenza collettiva per proteggere un sito WordPress da malware, hacker e tutto il resto. La parte migliore: è basata sulla tecnologia AI che è sempre in fase di apprendimento e miglioramento.

Malcare

MalCare viene fornito con una serie di funzionalità che dimostrano che è stata progettata per essere una soluzione di sicurezza all-in-one. Le due caratteristiche più importanti sono Scanner e Cleaner. Lo scanner automatizzato di MalCare rileva il malware più complicato e nascosto. Ha usato oltre 100 segnali per assicurarsi che nessun malware potesse bypassare il suo orologio. Cleaner rimuove i malware non appena vengono identificati.

Le migliori caratteristiche di Malcare Security:

  • Un potente scanner che rileva malware nuovi e complessi.
  • Un detergente di facile utilizzo che annulla ogni traccia di malware.
  • Un firewall che vieta indirizzi IP errati e impedisce tentativi di accesso dannosi effettuati dai bot.
  • Gestisci utenti e aggiorna plugin, temi, core di WordPress di diversi siti Web da un’unica dashboard.
  • White-labelingMalCare ti consente di mostrare il nostro servizio con il tuo marchio brillante. Client Reporting aiuta a generare report dettagliati sulla sicurezza.
  • Inoltre, i backup regolari (forniti da BlogVault) offrono l’accesso a backup di 365 giorni.

4. SecuPress

SecuPress è il nuovo plugin di sicurezza di WordPress che ha oltre 10.000 installazioni attive e continua a crescere. Come altri plugin di sicurezza di WordPress, ha un sacco di funzioni utili. Questo plugin ha un’interfaccia utente chiara e bella che mostra tutti i tipi di dettagli di sicurezza.

SecuPress

SecuPress è un plug-in di sicurezza freemium per WordPress e il plug-in versione gratuita include Protezione di chiavi di sicurezza, IP bloccati, Prefisso database di modifica, Firewall di base, Accesso anti-bruta forzata ecc. Il plug-in versione premium include funzionalità di sicurezza più straordinarie. Se non si ha il tempo di eseguire scansioni settimanali, è possibile pianificare la scansione con SecuPress Pro.

Usando SecuPress puoi eseguire un controllo di sicurezza del tuo sito WordPress e il plugin può risolvere i problemi per te. Controlla quasi tutti i tipi di punti di sicurezza e ti chiede quali azioni intraprendere. Aggiunge inoltre l’autenticazione a due fattori alla pagina di accesso. Rileva i temi e i plugin di WordPress installati che sono vulnerabili o che includono codice dannoso. Se trova qualcosa di dannoso, ti invierà un avviso e-mail.

Le migliori funzionalità del plug-in di sicurezza SecuPress:

  • SecuPress esegue la scansione del tuo sito su base regolare
  • Ha un potente firewall che blocca tutti i tipi di richieste in arrivo
  • Protegge le chiavi di sicurezza e blocca i robot danneggiati
  • Rileva i tuoi temi e plugin WordPress per codice dannoso
  • È possibile creare il proprio controllo di sicurezza e risolvere i problemi importanti
  • Puoi aggiungere 2FA alla tua pagina di accesso
  • Questo plug-in consente di eseguire il backup del database e dei file e di scaricarli
  • È possibile pianificare la scansione e il backup di malware

5. Sicurezza di Wordfence

Wordfence è il plugin di sicurezza WordPress più popolare. Ha oltre 2 milioni di installazioni attive e plugin con il punteggio più alto. Come altri plugin di sicurezza di WordPress, Wordfence aggiunge un firewall per applicazioni Web che rileva e blocca il traffico dannoso. Il loro potente strumento di scansione malware controlla i file core, i temi e i file del plug-in del tuo sito e, se rileva un codice dannoso al tuo fianco, ti invia immediatamente una notifica via email.

Plugin di sicurezza di Wordfence

Con Wordfence puoi monitorare il traffico in tempo reale del tuo sito, tentare di hackerare tra cui origine, indirizzo IP, cosa e quanto tempo trascorrono sul tuo sito, ecc. La loro versione gratuita del plug-in Wordfence include funzionalità di filtro antispam di commenti come Akismet. Protegge anche il tuo sito dagli attacchi di forza bruta limitando i tentativi di accesso.

Wordfence è un plugin freemium. Con il plug-in versione gratuita, otterrai firewall per applicazioni Web, scanner di malware, visualizzazione dei tentativi di intrusione bloccati e alcune altre funzionalità. Il plug-in della versione premium avrà un costo di $ 8,25 al mese e otterrai funzionalità di sicurezza più potenti come feed di difesa del thread in tempo reale, blocco del paese, autenticazione a due fattori ecc..

Le migliori caratteristiche di Wordfence Security:

  • Il firewall dell’applicazione Web blocca il traffico dannoso
  • Puoi visualizzare gli aggiornamenti della firma del malware in tempo reale dal feed di difesa del thread
  • Se qualcuno ha apportato modifiche al tuo sito, Wordfence controlla tutti i file inclusi plugin e temi con la versione originale e ti informa via e-mail
  • Monitora il tuo sito ogni giorno per problemi di sicurezza noti e ti invia un avviso se qualcosa di sospetto
  • Puoi verificare se il tuo sito è stato inserito nella blacklist per attività dannose
  • Se un IP del sito raccoglie spam, è possibile ottenere informazioni IP dettagliate e vietare l’indirizzo IP

Prova il plugin di sicurezza di Wordfence

6. Sicurezza All In One WP & Firewall

Sicurezza All In One WP è un altro fantastico plugin per la sicurezza di WordPress ed è completamente gratuito. Sebbene sia gratuito al 100% ma offre molte funzioni di sicurezza avanzate. Il plug-in All in One Security utilizza un sistema di classificazione dei punti di sicurezza e ti consente di sapere quale funzione di sicurezza devi attivare. Il loro firewall di sicurezza è classificato in 3 livelli e puoi applicare una qualsiasi di queste regole del firewall in base alle tue esigenze. 

Plugin di sicurezza WP tutto in uno

Questo plugin rileva se un utente utilizza il nome utente predefinito “admin” e ti aiuta a passare al valore che desideri. Come la sicurezza di iTheme, il loro strumento di sicurezza della password consente a te e ai tuoi utenti di utilizzare una password sicura. Quando gli utenti raggiungono una serie di tentativi di accesso non riusciti, questo plugin blocca immediatamente quegli indirizzi IP e riceverai una notifica. Dalla dashboard di WordPress, puoi visualizzare in dettaglio un elenco di utenti bloccati. Se non desideri che i tuoi utenti siano connessi, puoi forzare la disconnessione da tutti gli utenti. Puoi persino monitorare l’attività di tutti i tuoi utenti.

Se un hacker ottiene un accesso non autorizzato al tuo sito WordPress e cambia qualcosa, il suo strumento scanner per il rilevamento di file avviserà che un file è stato modificato da qualcuno. Quindi puoi accedere al tuo sito e vedere quali sono state le modifiche.

Le migliori funzionalità di All In One WP Security & Firewall

  • La loro sicurezza e firewall utilizzano un livello di sicurezza multilivello, quindi puoi applicare qualsiasi regola firewall di livello senza rompere il tuo sito
  • Questo plugin rileva se un utente utilizza un nome utente e una password molto comuni facili da indovinare
  • La loro funzione di blocco dell’accesso vieta tutti gli indirizzi IP che causano attacchi di forza bruta
  • Aggiungi captcha alla pagina di accesso e modulo di password dimenticata
  • È possibile modificare il prefisso WP predefinito
  • Aggiunge un’ulteriore protezione di livello al codice PHP disabilitando l’opzione di modifica dei file dalla dashboard di WordPress
  • Se vuoi proteggere i tuoi contenuti dal furto di contenuti, puoi facilmente disabilitare il tasto destro del mouse
  • e altro ancora…

Prova il plug-in di sicurezza All in One

7. Google Authenticator – Autenticazione a due fattori

Utilizzando l’autenticazione a due fattori, stai aggiungendo un ulteriore livello di protezione al tuo login WordPress dagli aggressori. Se il tuo plug-in di sicurezza di WordPress non fornisce l’autenticazione a due fattori, ti consiglio di farlo.

Se hai utilizzato altri servizi Google che richiedono la verifica in due passaggi, allora sai già come funziona questo processo. Dopo aver installato il plug-in WordPress di Google Authenticator, è necessario configurarlo e selezionare qualsiasi metodo di autenticazione a due fattori che si desidera utilizzare. Successivamente, disconnettiti dalla dashboard di amministrazione di WordPress e dal prossimo accesso, ti verrà chiesto di utilizzare l’applicazione mobile di Google Authenticator per accedere. 

Google Authenticator

La versione gratuita Plugin autenticatore Google viene fornito con diversi metodi di autenticazione come Google Authenticator, codice QR, notifica push, soft token, domande di sicurezza, OTP su SMS ecc. È possibile impostare più opzioni di accesso e reindirizzare gli utenti dopo aver effettuato l’accesso.

Il plug-in versione premium include funzionalità più utili e puoi usarlo per il tuo sito. Puoi scegliere diversi metodi di autenticazione per gli utenti.

Le migliori funzionalità di Google Authenticator

  • Questo plugin aggiunge l’autenticazione a due fattori durante l’accesso
  • Sono disponibili diversi metodi di autenticazione
  • Sono disponibili più opzioni di accesso
  • Supporto multi-sito
  • Puoi scegliere qualsiasi metodo di autenticazione specifico per gli utenti
  • OTP su e-mail, OTP su SMS, verifica e-mail disponibile

Prova il plug-in Google Authenticator

8. BBQ: Block Bad Queries

Blocca query errate è un ottimo plugin di sicurezza per WordPress che protegge il tuo sito da richieste di URL dannosi. BBQ analizza il traffico in entrata e blocca automaticamente tutte le richieste dannose come eval (, base64_ e altre stringhe di richieste lunghe. 

Blocca richieste errate

A differenza di altri plug-in di sicurezza di WordPress, non richiede ulteriori impostazioni. Ciò significa che dopo aver installato questo plugin, inizierà il suo lavoro. Questo plugin è disponibile sia in versione gratuita che premium. Il plug-in versione a pagamento offre maggiore sicurezza e controllo. utilizzando BBQ pro version plug-in, è possibile personalizzare completamente il firewall del sito Web, disabilitare BBQ per gli utenti che hanno effettuato l’accesso, impostare il proprio codice di stato, aggiungere / modificare / rimuovere facilmente eventuali regole ecc.. 

Il plug-in versione Pro costa solo $ 20 e include tutte le funzionalità e otterrai aggiornamenti a vita e supporto di base.

Migliori funzionalità di Block Bad Queries

  • Questo plugin è facile da usare e non richiede alcuna configurazione
  • Analizza tutto il traffico in entrata e blocca le richieste errate
  • Blocca anche gli attacchi di iniezione SQL
  • Utilizza una protezione firewall avanzata 5G, 6G
  • Compatibile con altri plugin di sicurezza di WordPress

9. Blocco geografico IP

Man mano che il tuo sito cresce, ci sono molti modi in cui gli hacker cercano di entrare in conflitto con il tuo sito per ottenere un accesso non autorizzato al tuo sito web. Il pirata informatico di solito utilizza diversi indirizzi IP per eseguire attacchi di forza bruta e normalmente è difficile da rilevare. Quindi ecco che arriva Blocco geografico IP Plugin per WordPress.

Questo plug-in protegge il tuo sito dall’attacco al modulo di accesso, all’XML-RPC e all’area di amministrazione del tuo sito. Inoltre, blocca lo spam nei commenti, i trackback e lo spam nei pingback, i gravi attacchi da parte di contee indesiderate.

Blocco geografico IP

Se vendi prodotti online in un’area locale e non desideri visitatori di altri Paesi, puoi bloccare altri Paesi utilizzando questo plug-in. Questo plug-in utilizza la funzione “Prevenzione exploit diurno di WordPress-Zero” che significa che se rileva un accesso dannoso al tuo sito, li bloccherà anche dai paesi consentiti. Questo plugin ha anche funzionalità per bloccare alcuni tipi di attacchi come CSRF, SQLi e rileva anche se il tuo plugin contiene vulnerabilità.

Migliori caratteristiche di IP Geo Block

  • Protegge il modulo di accesso e XML-RPC dagli attacchi di forza bruta
  • Utilizza la funzione Prevenzione exploit diurno di WordPress-Zero e può bloccare qualsiasi accesso dannoso anche dai paesi autorizzati
  • Puoi bloccare alcuni paesi
  • Blocca anche robot e crawler danneggiati

Prova il plug-in IP Geo Block

10. Nascondi My WordPress

La pagina di accesso è una delle parti importanti di un sito Web poiché gli hacker lo scelgono principalmente. Per proteggere la tua pagina di accesso, puoi nascondere l’URL di accesso dell’amministratore di WordPress in modo che gli aggressori non siano in grado di trovare dove controllare.

Nascondi My WordPress è un buon plugin di sicurezza per WordPress che protegge il tuo sito Web nascondendo gli amministratori di WordPress e gli URL di accesso dai bot. Il plug-in della versione gratuita include funzionalità molto limitate e non funziona per i siti multipli. Il plug-in della versione Pro costa $ 23 e include molte altre funzionalità di sicurezza.

Nascondi My WordPress

Usando questo plugin, puoi cambiare il nome del tema e del plugin. Puoi creare un percorso personalizzato per i tuoi include, contenuti, caricamenti di WordPress ecc. In questo modo gli hacker non sarebbero in grado di scoprire se stai usando WordPress o meno. Non è inoltre rilevabile sul tema WordPress e sullo strumento di controllo plugin.

Le migliori caratteristiche di Hide My WP:

  • È possibile modificare gli URL wp-admin e wp-login
  • Puoi cambiare casualmente il nome di plugin e temi
  • Puoi creare un percorso personalizzato per i tuoi plugin, temi, caricamenti, categoria di WordPress
  • Può nascondere le classi wp-image e wp-post
  • Disabilita gli script manifest WLW, l’accesso API Rest
  • Previene il tuo sito da attacchi di forza bruta, attacchi di iniezione SQL e script tra siti

Prova a nascondere My My WordPress PRO

11. WPS Nascondi accesso

Molti hacker usano la nostra pagina di accesso per eseguire attacchi di forza bruta in cui provano diverse combinazioni di “nome utente” e “password” per ottenere l’accesso al nostro sito. Se la tua password è debole e utilizza il nome utente predefinito “admin”, il tuo sito può essere violato facilmente. Prima di tutto, dovresti cambiare il nome utente admin predefinito e utilizzare una password complessa. Un altro modo per proteggere la tua pagina di accesso è nasconderlo. 

WPS Nascondi accesso

Modificando o nascondendo la tua pagina di accesso di WordPress, gli aggressori non sarebbero in grado di trovare la tua pagina di accesso. L’indirizzo di accesso predefinito di WordPress è “domain.com/wp-admin” e puoi cambiare l’URL in qualsiasi cosa tu voglia, ad esempio “domain.com/my$$site6”. Ma devi sempre ricordare il nuovo URL di accesso di WordPress o puoi scriverlo da qualche altra parte.

Le migliori funzionalità di WPS Hide Login:

  • Puoi facilmente modificare l’URL di accesso di WordPress
  • Ferma il tuo sito da attacchi di forza bruta

Scarica WPS Nascondi Login

12. Intestazioni HTTP

Intestazione HTTP

In wordpress, ci sono alcune intestazioni per comunicare con server e browser. L’intestazione indica ai server come ottenere il rapporto e navigare nel browser come visualizzare il rapporto e rispondere con i dati. Ad esempio, hai un modulo web e alla fine hai un pulsante chiamato INVIA. Se funziona con JavaScript e se i tag javascript sono presenti nelle intestazioni HTTP, con alcuni metodi gli hacker possono modificare l’azione del pulsante.

Utilizzando il plug-in WordPress per le intestazioni HTTP, puoi controllare tutte le intestazioni HTTP restituite dal tuo blog o sito Web. Questo plugin è totalmente gratuito e puoi personalizzare come vuoi.

Scarica il plugin HTTP Headers

Conclusione

I plugin di sicurezza sono essenziali quando si tratta della sicurezza di WordPress. Utilizzando un plug-in di sicurezza di WordPress, monitora continuamente il nostro sito e rileva se c’è qualcosa di sbagliato nel nostro sito. Previene anche gli attacchi più comuni come attacchi di forza bruta, attacchi DDoS, attacchi XML-RPC ecc. Non sappiamo quale plugin o tema contenga vulnerabilità e normalmente non possiamo rilevarlo. Ma un plug-in di sicurezza è in grado di rilevarlo facilmente e ti consente di sapere tramite una notifica e-mail.

Inoltre, se stai gestendo un blog multi-autore o un sito aziendale in cui autori o editori hanno il privilegio di pubblicare, modificare o eliminare articoli. Non puoi capire se un utente sta tentando di hackerare il tuo sito o qual è la sua attività. Ma un buon plugin di sicurezza per WordPress può facilmente monitorare tutto ciò che sta accadendo sul tuo sito.

In questo articolo, abbiamo discusso 12 migliori plugin di sicurezza di WordPress che possono aiutare a proteggere il tuo sito. Non è necessario utilizzare tutti i plug-in. Ma puoi provarne uno qualsiasi e, se lo desideri, mantieni il plug-in. Sarà meglio passare al plug-in versione premium perché forniscono più funzionalità e supporto di sicurezza.

Usi WordPress? Quali plugin di sicurezza di WordPress stai usando? Mi sono perso un plug-in da menzionare? Facci sapere nella sezione commenti. Se trovi utile questo articolo, condividilo con i tuoi amici.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map