Come scegliere le parole chiave di Yoast Focus: una guida per la ricerca di parole chiave e l’apprendimento della concorrenza nei risultati di ricerca di Google

Se stai usando Yoast, probabilmente hai familiarità con l’impostazione di a parola chiave focus così puoi ottimizzare i contenuti per le luci verdi.


Questi non dovrebbero essere indovinati. Non vuoi creare contenuti per una parola chiave per cui non ti classifichi mai, o non devi tornare indietro e cambiare contenuto. Dobbiamo sapere che cosa cercano le persone (ricerca per parole chiave) e se il tuo sito è in grado di classificarlo (concorso di parole chiave). Una piccola ricerca può facilmente portarti a pagina 1, e dovrebbe essere fatta prima di scrivere contenuti … scrivere su “come uscire dal debito” rispetto a “come uscire dal debito con un reddito” è diverso.

Ho scritto a tutorial Yoast definitivo che ti mostra come configurare le impostazioni ideali, verificare Google Search Console e correggere gli errori di scansione, ottimizzare i contenuti (c’è di più rispetto ai semafori verdi) e aggiungere pagine mobili accelerate (AMP). Assicurati di dare un’occhiata quando hai finito.

Alla fine della giornata, le parole chiave sono solo argomenti. Se l’argomento viene cercato molto e ha già contenuti forti nei risultati di ricerca, è probabilmente competitivo (soprattutto se il tuo sito ha scarsa autorità senza molti backlink). Se due argomenti sono abbastanza diversi, crea una pagina per ciascuno.

1. Strumenti di ricerca per parole chiave

  • Rispondi al pubblico – mappa visiva delle parole chiave suddivisa in domande, preposizioni e confronti. Le parole chiave vengono estratte dal completamento automatico di Google. Più verde è il cerchio, più ricerche ha la parola chiave.
  • Parole chiave ovunque – Estensione di Chrome che mostra il volume mensile, il CPC e la concorrenza organica durante la ricerca di parole chiave in Google, completamento automatico di Google, YouTube, Amazon, Moz e altri siti Web popolari.
  • mozBar – Google qualsiasi parola chiave e vedere DA (autorità di dominio) e PA (autorità di pagina) di ciascun risultato che sono gli indicatori chiave della competitività di una parola chiave. Prova a competere con siti Web che dispongono di un’autorità di dominio simile.
  • Completamento automatico di Google – trucchi interessanti come usare il carattere di sottolineatura _ per avere Google riempire lo spazio vuoto. Se cerchi Chicago _ Photographer, vedrai servizi per matrimoni, neonati, fotografia e altri tipi di servizi fotografici.
  • Moz Keyword Explorer – simile a Google Keyword Planner (solo meglio) in quanto progettato specificamente per SEO mentre Keyword Planner è progettato per AdWords. Moz Keyword Planner ti mostra la concorrenza per risultati organici basati sui link di ciascun risultato, autorità di dominio, ecc. Mentre Keyword Planner utilizza principalmente CPC (costo per clic) in base ai loro dati pubblicitari.
  • HubShout WebGrader – visualizza tutte le parole chiave per cui (e concorrenti) classifichi. Include altre metriche come l’autorità di dominio di ciascun sito Web e il numero di backlink.
  • Google Trends – mostra la cronologia del volume delle parole chiave per Google, YouTube, altri mezzi. Guarda le tendenze per aree geografiche specifiche e le domande che le persone si pongono.

1.1. Rispondi al pubblico

Lo strumento di ricerca per parole chiave più interessante è sicuramente Rispondi al pubblico. Cerca una parola chiave e genera una mappa di parole chiave da cercare in Completamento automatico di Google. Più verde è il cerchio, più ricerche ha la parola chiave. Inoltre suddivide le parole chiave in categorie specifiche (domande, preposizioni, confronti). Quindi li scompone ulteriormente (di seguito è riportato un esempio di “parole chiave per domande” su “Yoast” e posso vedere tutto ciò che è, come, dove, ecc.).

Parole chiave per le domande (ottimo modo per assicurarsi che i tuoi contenuti rispondano alle domande delle persone) …

Parole chiave Yoast - AnswerThePublic

Preposizione parole chiave …

Preposizione Parole chiave - Rispondi al pubblico

Parole chiave di confronto …

Parole chiave di confronto - Rispondi al pubblico

1.2. Parole chiave ovunque

Parole chiave ovunque ti consente di Google qualsiasi parola chiave (in Google, YouTube, Amazon, Etsy e altri motori di ricerca), mostrando al contempo le ricerche mensili, il costo per clic (CPC) e la concorrenza di ogni parola chiave. Combina questo con MozBar (il prossimo strumento che tratterò) ed è una combinazione killer.

Parole chiave Ovunque Completamento automatico

Concorso per parole chiave di YouTube

Parole chiave di Amazon

Parole chiave di Etsy

1.3. mozBar

Estensione Chrome di MozBar ti consente di utilizzare qualsiasi parola chiave su Google e di visualizzare il DA di ogni risultato (autorità di dominio) e PA (autorità di pagina). Numeri più alti = competizione più elevata e vuoi provare a competere con siti Web che hanno un’autorità di dominio simile: controlla il tuo Qui. Puoi aumentare l’autorità del dominio ottenendo più collegamenti di qualità (ad es. Creando contenuti fantastici).

Concorrenza delle parole chiave di Mozbar

Suggerimenti di MozBar

  • Impara il tuo DA usando Link Explorer e competere per le parole chiave nella tua gamma
  • Le frasi generiche di solito hanno un DA + PA elevato, le frasi a coda lunga hanno un DA + PA basso
  • Costruisci il tuo DA ottenendo più collegamenti al tuo sito (attraverso contenuti fantastici)
  • I siti Web (specialmente quelli nuovi) avranno un DA basso, quindi scegli come target frasi molto specifiche
  • È possibile creare PA migliorando il contenuto e indicando i collegamenti interni alla pagina

Combina le parole chiave ovunque con MozBar per vedere un assaggio della concorrenza …

Concorrenza di parole chiave

Evita le parole chiave che mostrano contenuti forti
Le migliori opportunità sono quando si invia una parola chiave a Google, i contenuti deboli o irrilevanti vengono visualizzati nei risultati migliori. Basta Google la parola chiave e scorrere i risultati migliori per vedere se le persone trattano ampiamente l’argomento. In caso contrario, ciò significa che è l’occasione perfetta per posizionarti in alto.

Risultati di ricerca deboli

Evitare di competere con i siti Web di autorità

  • amazon.com
  • wikipedia.com
  • yelp.com
  • credit.com
  • e così via…

1.4. Completamento automatico di Google

Vai a google.com e inizia a digitare una parola chiave per fare in modo che Google completi la frase (ricorda, stai cercando frasi a coda lunga di solito con più di 3 parole poiché quelli sono molto meno competitivi). Puoi anche utilizzare un carattere di sottolineatura _ in qualsiasi punto della frase e Google riempirà lo spazio vuoto. Sarà necessario FINE sul carattere di sottolineatura per quel metodo. Se non vedi il menu a discesa completo con tutte le parole chiave, prova a utilizzare una scheda di navigazione in incognito.

Google Autocomplete-fill-in-the-vuoto-1

Prova a utilizzare diverse varianti, ad esempio plurali

Google Autocomplete-Plural-Parole

O ordinamento di parole diverse

Google Ordinamento automatico delle parole chiave

Il completamento automatico funziona con la maggior parte dei motori di ricerca, incluso YouTube per video SEO

Parole chiave video

Suggerimenti per il completamento automatico

  • Scegli frasi specifiche (coda lunga) che sono meno competitive
  • Non è necessario includere “migliori” e altri aggettivi non descrittivi
  • I sinonimi possono essere scelti come target nella stessa pagina (come parole chiave secondarie)
  • La maggior parte delle aziende ha più parole chiave per servizio (ho WordPress SEO Services, WordPress SEO Consulting, WordPress SEO Audit … tutti abbastanza diversi da avere una pagina separata per ciascuno e sono classificato tra i primi 3 per tutti loro … lavori)
  • Essere più specifici può significare scegliere Chicago WordPress Designer (invece di Chicago ragnatela Designer) o consulente SEO WordPress (anziché consulente SEO) … il targeting di una geografia o un tipo specifico di “web design” è un modo per ottenere più specifici

1.5. Moz Keyword Explorer

Per assicurarti di non perdere parole chiave, usa Moz Keyword Explorer. Questo è simile a Pianificatore di parole chiave solo che è completamente gratuito (non è necessario registrarsi ad AdWords) e inoltre è possibile raggruppare le parole chiave correlate in modo da non navigare tra le stesse. Inizia con una parola chiave generica.

Moz Keyword Explorer

Clicca su suggerimenti di parole chiave -> vedi tutti i suggerimenti.

Suggerimenti per le parole chiave di Moz

Suggerimenti per l’esplorazione delle parole chiave di Moz

  • Parole chiave correlate al gruppo con bassa somiglianza lessicale (utilizzare il filtro)
  • Inizia con una frase ampia, quindi cerca frasi specifiche a coda lunga

Quante ricerche dovrebbero avere le mie parole chiave?

Passo 1: Controlla la tua autorità di dominio in Moz Link Explorer.
Autorità di dominio

Passo 2: Usa questo utile grafico di Orbit Media.
Scorciatoia ricerca parole chiave

Ma posso mirare di più?
Se hai intenzione di creare contenuti efficaci (idealmente con oltre 3000 parole e molti grafici / video), puoi scegliere come target parole chiave con più ricerche mensili (il mio tutorial SEO di WordPress ti aiuterà in quanto ha oltre 100 suggerimenti di cui 20 sull’ottimizzazione dei contenuti). Usa il grafico come linea guida generale.

1.6. HubShout WebGrader (parole chiave della concorrenza)

HubShout WebGrader ti mostra:

  • Tutte le parole chiave per cui (e concorrenti) classifichi
  • Valore stimato del traffico di ciascun sito Web basato sul CPC
  • Contenuti, autorità di dominio, backlink e domini di riferimento in primo piano

Rapporto HubShout WebGrader

Visualizza un elenco completo di parole chiave per le quali (e per i tuoi concorrenti) classifica …

Le mie parole chiave

1.7. Google Trends

Google Trends indica se una parola chiave è in aumento o in calo. Filtra anche per trovare parole chiave locali e parole chiave YouTube. Questo è particolarmente utile per la ricerca quali stagioni sono più impegnate, se il tuo mercato è in declino e dove le persone cercano queste parole chiave.

Il ramen è in aumento!

Parole chiave di Google Trends

Meglio pubblicare quel tutorial di YouTube sulla confezione regalo prima di dicembre :)

Parole chiave di YouTube - Google Trends

1.8. Cerca in Analytics

Il Cerca in Analytics funzione in Google Search Console (che puoi verificare con Yoast) indica le parole chiave, la posizione in classifica, il CTR (percentuale di clic), le pagine più classificate e i Paesi + i dispositivi dei visitatori. Non uso quasi mai Google Analytics per la SEO – utilizzo Search Analytics.

Trucco fantastico: trova le query (parole chiave) in cui sei già classificato nei primi 5 punti di Google, quindi migliora quelle pagine in modo da poter ottenere tra le prime 1-3 in cui tutto il traffico è.

Query di Google Search Console

1.9. Evita Google Keyword Planner

Google Keyword Planner è progettato specificamente per AdWords: non utilizzarlo per il SEO! La competizione non è per risultati organici. Il completamento automatico di Google o gli strumenti per le parole chiave che estraggono le parole chiave dal completamento automatico (come Rispondi al pubblico) sono migliori nel classificare le parole chiave e mostrarti competizione organica. E per la cronaca, nessuno strumento per le parole chiave è migliore nella stima della concorrenza di una parola chiave rispetto a cercare su Google la parola chiave da solo e ad analizzare i risultati migliori per vedere quali contenuti sono già disponibili, quindi sai cosa / con chi ti trovi.

Google Keyword Planner

2. Tipi di parole chiave

Le seguenti sezioni suddividono le parole chiave in tipi specifici.

2.1. Parole chiave a coda lunga

Le parole chiave a coda lunga sono più facili da classificare e di solito hanno 3-7 + parole nella frase. Inoltre attirano un visitatore più mirato. Puoi persino scegliere come target Chicago WordPress Design anziché Chicago Web Design poiché si tratta di un tipo più specifico di web design. Come hai visto nel grafico di Orbit Media in sezione 1.5, i siti Web con autorità di dominio bassa (DA) dovrebbero quasi sempre scegliere come target parole chiave a coda più lunga. Man mano che costruisci il tuo DA, puoi iniziare a scegliere parole chiave più ampie.

Parole chiave a coda lunga

Esempi di quando diventare più specifici

  • Chicago Painter è competitivo, Chicago Interior Painter è migliore
  • Chicago Real Estate è competitiva, Chicago Commercial Real Estate è migliore
  • Chicago Computer Repair è competitivo, Chicago Macbook Pro Repair è meglio
  • Yoast SEO Plugin è competitivo, Yoast SEO Plugin Settings è migliore
  • Il consulente SEO è competitivo, il consulente SEO WordPress è migliore
  • SiteGround Review è competitivo, SiteGround WordPress Hosting Review è migliore

2.2. Parole chiave della data

Indirizza ancora più traffico scegliendo come target parole chiave per la data (principalmente per i contenuti sensibili al tempo) …

Parole chiave sensibili al tempo

Quando si ottimizzano i contenuti, è necessario includere la data (anno) nel titolo della pagina, nel titolo SEO e nella meta descrizione. Naturalmente questo mi richiede di tenere aggiornato il tutorial, ma questo ha già generato un bel po ‘di traffico extra durante il 2017 poiché sono incluso come snippet in primo piano.

Date nei titoli SEO

2.3. Parole chiave locali (piccola città contro grande città contro nazionale)

Più ampia è l’area, più specifiche saranno le tue parole chiave e più avrai. Le città più piccole avranno parole chiave ampie mentre le città più grandi avranno frasi più specifiche …

Parole chiave locali

A meno che tu non stia prendendo di mira una piccola città e abbia 1 parola chiave primaria come “Lake Forest Divorce Lawyer” probabilmente hai altre parole chiave che puoi scegliere come target (trovale utilizzando gli strumenti per le parole chiave).

Le piccole città hanno un numero limitato di parole chiave generiche …

Parole chiave per piccole città

Le grandi città tendono ad avere più parole chiave specifiche …

Parole chiave di grandi città

Le parole chiave nazionali sono ancora più specifiche e ce ne sono altre …

Parole chiave nazionali

Non dimenticare di utilizzare Google Trends per visualizzare le parole chiave locali e la loro popolarità …

Parole chiave locali - Google Trends

Posizioni multiple – ogni località dovrebbe avere la propria pagina (a volte più pagine) a seconda che vengano ricercate più parole chiave in ciascuna area. Ogni posizione dovrebbe anche avere le sue citazioni (directory online come Google My Business, Pagina Facebook, Yelp, Bing Places …) che è esattamente ciò che il mio Guida SEO locale di WordPress ti guida attraverso.

3.4. Parole chiave per post di blog

Post-FOCUS-Parole

Ottenere traffico sul tuo blog va bene e dandy, ma come ti arriva clienti?

Ecco cosa ho fatto …

io offro Ottimizzazione della velocità di WordPress come parte del mio Servizi SEO. Volevo più di questi progetti, quindi ho imparato cosa esprime frasi su Google quando hanno un sito WordPress lento. Ho guardato il completamento automatico di Google per “WordPress lento …” e ho visto alcuni risultati. Poi mi sono davvero messo nella posizione del mio ricercatore quando ho cercato su Google “why is wordpress” e l’ho visto completare la frase con “perché wordpress è così lento” con quella parola chiave in cima. Ci sono molte varianti sotto di esso nel Completamento automatico, indicando che la parola chiave ha una buona quantità di ricerche. Fa anche parte della mia concorrenza se si utilizza la parola chiave Google utilizzando MozBar. Abbiamo un vincitore!

E così è nato il mio post sul blog: Perché WordPress è lento (e 7 modi per risolverlo)

Le persone leggono la mia guida, si rendono conto che non hanno l’abilità tecnica per fare tutto e alcuni chiedono. Completamente casuale che ciò sia accaduto mentre stavo scrivendo questo post (sul serio, non ne ho ricevuto uno da settimane) ma ho letteralmente ricevuto questo commento 3 ore fa:

Inchiesta

Aggiornamento (2018): Quella guida è ora uno dei tutorial più popolari sul mio sito Web!

2.5. Parole chiave multiple (sinonimi)

Tutto quello che devi fare è cercare un sinonimo della tua parola chiave principale, quindi incorporare entrambi questi nel titolo della pagina, nel titolo SEO e nella meta descrizione. Questa è di gran lunga la parte più importante ma puoi anche cospargere la tua parola chiave secondaria 1-2 volte nei tuoi contenuti. NON è necessario incorporare entrambi come parole chiave complete (corrispondenze esatte), altrimenti il ​​titolo sembrerà spam. Creare un titolo che suona bene E include partite parziali è la strada da percorrere.

Ecco un esempio:

Passo 1: Cerca la tua parola chiave principale …

Parole chiave secondarie

Passo 2: Cerca la tua parola chiave secondaria …

Parola chiave Focus secondario
Passaggio 3: Scrivi un titolo che incorpora entrambi e suona ancora bene …

Titolo

Passaggio 4: Classifica per entrambe le parole chiave …

messa a fuoco parola chiave-1

messa a fuoco parola chiave-2

Puoi usare la stessa strategia nella tua meta description e (con parsimonia) nel corpo del contenuto.

3. Ottimizzazione del contenuto

Ora che hai le parole chiave di Yoast focus, puoi iniziare a ottimizzare i contenuti! Includere la parola chiave in “tutti i posti giusti” è solo una piccola parte di essa, dovresti davvero leggere la sezione di ottimizzazione dei contenuti della mia guida SEO di WordPress. Ti prometto che imparerai molto.

Ricorda: scegli come target solo 1 parola chiave per pagina (salvo sinonimi)

Solo i sinonimi possono essere scelti come target nella stessa pagina. Questo perché Google vuole mostrare i risultati più pertinenti, quindi le parole chiave che significano 2 cose diverse dovrebbero avere una propria pagina.

Parole chiave singole

Domande frequenti

&# X1f6a6; Come trovare parole chiave con un buon focus?

Le migliori parole chiave hanno un equilibrio tra ricerche mensili, bassa concorrenza e alta redditività. Di solito puoi sceglierne solo due. Ad esempio, se una parola chiave altamente redditizia non ha molte ricerche ma ha una bassa concorrenza, provaci.

&# X1f6a6; Come faccio a sapere quanto è competitiva una parola chiave?

Google la parola chiave e guarda i risultati migliori. Fanno un buon lavoro nel trattare l’argomento? Proviene da un sito Web dell’autorità? Hanno un dominio elevato + autorità di pagina (puoi verificarlo nell’estensione di Chrome di MozBar)? In caso affermativo, tale parola chiave potrebbe essere troppo competitiva.

&# X1f6a6; Quali sono i migliori strumenti di ricerca per parole chiave?

I miei 4 principali strumenti di ricerca per parole chiave sono il completamento automatico di Google, l’estensione MozBar Chrome (per controllare la concorrenza utilizzando il dominio di ciascun risultato di ricerca e l’autorità della pagina), HubShout WebGrader (per trovare parole chiave della concorrenza) e Parole chiave ovunque per apprendere le ricerche mensili di una parola chiave e la concorrenza stimata.

&# X1f6a6; Come faccio a sapere quante ricerche ha una parola chiave?

Parole chiave ovunque e Ahrefs ti dicono quante ricerche mensili ha una parola chiave.

&# X1f6a6; Devo scegliere come target parole chiave generiche o specifiche (coda lunga)?

Ho raccomandato il targeting di parole chiave specifiche a coda lunga il 95% delle volte. Sono molto meno competitivi e portano un visitatore più mirato al tuo sito. I nuovi siti Web o quelli che hanno problemi con la SEO dovrebbero sempre iniziare con il targeting di parole chiave specifiche a coda lunga.

&# X1f6a6; Come posso scegliere come target più parole chiave (sinonimi)?

Trova 2 parole chiave molto simili. Questi possono essere sinonimi o persino parole chiave per la data che includono l’anno corrente se si tratta di un argomento sensibile al tempo. Usa la parola chiave principale nel titolo della pagina, nell’URL, nel titolo SEO, nella meta descrizione e un paio di volte nel contenuto. La parola chiave secondaria deve essere cosparsa in queste aree come una corrispondenza parziale – non deve essere una corrispondenza esatta!

&# X1f6a6; Che dire di Google Keyword Planner?

Non utilizzare Google Keyword Planner per cercare parole chiave SEO. È progettato specificamente per AdWords e la concorrenza si riflette anche in AdWords, non nei risultati di ricerca organici.

Se hai trovato utile questo post, ti preghiamo di condividerlo: lo apprezzerei. E se hai domande sulle parole chiave di Yoast focus o Yoast in generale, lasciami un commento nei commenti.

Saluti,
Tom

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map