.Org vs .Com – Quale estensione di dominio dovresti scegliere?

04.06.2020
GUIDA PER L'INIZIATORE '.Org vs .Com – Quale estensione di dominio dovresti scegliere?
0 11 мин.

Dopo .com, .org è la seconda estensione di dominio più popolare su Internet. Tuttavia, sono entrambi domini di primo livello ma utilizzati per scopi diversi.


Se hai pianificato di avviare il tuo sito Web, sia esso aziendale, blog personale, portfolio, non profit, ecc., Potresti chiederti quale estensione di dominio scegliere o se c’è qualche differenza tra le estensioni di dominio, diciamo .org vs .com.

La scelta del nome di dominio giusto e dell’estensione è molto importante, poiché ha un impatto sulla reputazione e sulla credibilità della tua azienda.

Ecco perché, in questo articolo, spiegherò differenza tra .com vs .org estensioni di dominio e ti aiutano a scegliere un nome di dominio adatto alla tua attività.

com vs org

.Com vs .Org – Qual è la differenza tra le estensioni di dominio

Che cos’è un’estensione di dominio?

Un’estensione di dominio è l’ultima parte di un nome di dominio. Ad esempio, nel dominio “WPMyWeb.com”, “WPMyWeb” è il dominio e “.com” è l’estensione.

Dominio di secondo e primo livello

Durante la registrazione di un nome di dominio, è necessario scegliere un’estensione adatta allo scopo del proprio sito Web, ad esempio “.com” per siti Web commerciali, “.net” per siti Web di rete, “.edu” per siti Web di istruzione.

Una volta selezionato, devi registrare il tuo dominio insieme a un’estensione il prima possibile prima che qualcun altro lo acquisti.

Sono disponibili oltre 1.000 estensioni, ma ti consigliamo di utilizzare TLD popolari come .com, .net, .edu, .org, .co, .org, ecc. Puoi anche scegliere TLD specifici per Paese come .us – per Stati Uniti, .co.uk – Regno Unito, .it – ​​Italia, .jp – Giappone, ecc.

Ora, confrontiamo la differenza tra .org vs .com per vedere quale estensione di dominio è migliore per il tuo sito web.

.Com vs .Org – La differenza tra estensioni di dominio

org vs com

.Com e .Org sono le estensioni di dominio più popolari su Internet.

Quasi il 46,7% del totale dei siti Web è registrato con l’estensione del dominio .com, mentre circa il 5,2% del totale dei siti Web è registrato con l’estensione .org.

.com sta per “commerciale” è l’estensione di dominio di primo livello più popolare su Internet. Viene utilizzato principalmente per siti Web commerciali come aziende, blog personali, negozi di e-commerce, portafogli o qualsiasi tipo di sito Web che fa soldi.

D’altro canto, .org sta per “organizzazione” che è un’altra estensione di dominio di primo livello utilizzata principalmente per organizzazioni senza scopo di lucro, come Wikipedia.org.

Tuttavia, al giorno d’oggi, molte aziende registrano entrambe le estensioni di dominio per assicurarsi che nessuno possa danneggiare il loro marchio.

Quando scegliere un’estensione di dominio .Com?

.Com è l’estensione di dominio più popolare su Internet. Oltre il 47% del totale dei siti Web è alimentato dal nome di dominio .com.

A causa del vasto utilizzo del dominio .com, è più facile da ricordare rispetto a qualsiasi altra estensione. Oltre a ciò, aiuta anche a costruire e promuovere il tuo marchio.

Ora, spiegherò quando dovresti scegliere un dominio .com.

Siti Web che vendono prodotti o servizi

Se desideri vendere prodotti online o fornire servizi a pagamento, l’estensione .com funzionerà meglio. Il .com è un tipo di estensione con cui la maggior parte delle persone è amichevole.

L’estensione .com ha molto peso rispetto a qualsiasi altro nome di dominio. Pertanto, è molto probabile che le aziende con estensione .com attraggano i clienti e sembrino legittime.

Al contrario, scegliere un’estensione di dominio economico come informazioni, biz, xyz, ecc. Per i siti Web commerciali danneggerà la reputazione del tuo sito Web e sembreranno spam. Di conseguenza, si finisce per perdere i clienti.

Siti web blog

L’uso di un’estensione .com per il tuo blog aggiunge credibilità e aiuta anche a costruire il tuo marchio in modo efficiente, che si tratti di un giornale, blog personale, portfolio, fotografia, blog per fare soldi e quasi tutto il resto.

Quando scegliere un’estensione di dominio .Org?

Circa il 5,2% del totale dei siti Web utilizza l’estensione .org. Questo numero è molto inferiore rispetto ai domini registrati .com. Ecco perché è più facile ottenere un dominio con l’estensione .org.

Per le organizzazioni senza scopo di lucro

L’estensione di dominio .org viene utilizzata principalmente per le organizzazioni senza scopo di lucro. Tuttavia, ci sono scenari in cui è possibile utilizzare l’estensione .org.

Siti educativi online gratuiti

Molti siti web educativi online offrono corsi gratuiti al solo scopo di educare le persone, utilizzare l’estensione .org.

Tuttavia, non tutti i siti Web didattici utilizzano un nome di dominio .org ma un’estensione .com perché non offrono corsi gratuiti e, naturalmente, è necessario pagare per accedere ai loro contenuti.

Ma, se il tuo scopo è educare le persone senza fare soldi, l’estensione .org è adatta a te, ad esempio KhanAcademy.org. Tuttavia, puoi accettare donazioni per far funzionare il tuo sito web.

Siti Web di software open source

Come organizzazioni senza fini di lucro, molte società di software open source utilizzano un’estensione .org. Il loro obiettivo è fornire software open source gratuito per uso pubblico. Ad esempio, “WordPress.org” è una piattaforma di blog che utilizza l’estensione .org.

.Org vs .Com – Quale estensione di dominio è meglio per SEO?

Ora, ti starai chiedendo quale estensione di dominio è migliore per il SEO o quale migliorerà il posizionamento del tuo sito web?

Se lo stai chiedendo tra .org vs .com, allora la scelta di una delle estensioni non influirà sul tuo SEO. Ciò significa che i motori di ricerca tratteranno entrambe le estensioni di dominio allo stesso modo.

Nell’indirizzo di un sito Web, l’unica cosa che conta è il nome di dominio, non l’estensione.

Se desideri aumentare il traffico del tuo sito, devi seguire le migliori pratiche SEO che includono contenuti di qualità, buona struttura del sito, costruzione di link, SEO in-page e molti altri.

Come scegliere un nome di dominio SEO friendly:

a) Prova ad aggiungere parole chiave nel tuo nome di dominio, se possibile

Sarebbe meglio se aggiungi almeno una parola chiave nel tuo nome di dominio.

In questo modo, motori di ricerca come Google capiranno di cosa tratta il tuo sito web. Ad esempio, “thebestflowershop.com” si posizionerà meglio di “thebestshop.com”, perché qui hai aggiunto parole chiave “fiori e negozio” nel tuo dominio.

Allo stesso modo, se la tua azienda o negozio appartiene a una determinata area, puoi aggiungere un nome di area nel tuo dominio. Ad esempio, se la tua azienda di arredamento si trova a Chicago, un buon nome di dominio sarebbe “furnituresinchicago.com”.

b) Assicurati che il tuo nome di dominio sia facile da pronunciare

Assicurati che il tuo nome di dominio sia facile da pronunciare e facile da ricordare. Evita trattini e numeri nel tuo nome di dominio.

c) Non ripetere alcuna lettera

Mantieni semplice il tuo nome di dominio e non ripetere alcuna lettera. Perché spesso rende gli utenti confusi. Ad esempio, “thefloowershhop.com” è un brutto nome in quanto contiene lettere ripetute.

Dove si trova il posto migliore per acquistare domini .Org e .Com?

Per creare un sito Web, sia esso un blog o un’azienda, è necessario acquistare un dominio e l’hosting web.

In parole semplici, un nome di dominio è l’indirizzo del tuo sito Web su Internet e l’hosting web è il luogo in cui sono archiviati i file del tuo sito Web.

Senza web hosting, non è possibile creare un sito Web.

Di solito, un dominio costa circa $ 14 per un anno e $ 11,99 / mese per l’hosting web. Se calcolo, questo è $ 157 per un anno e $ 473 per 3 anni.

È piuttosto costoso per i principianti che hanno appena iniziato.

Fortunatamente, alle società di web hosting piace Hostgator offre un dominio GRATUITO registrazione del nome con il loro piano di hosting e anche il loro prezzo basso.

1. Come registrare un nome di dominio gratuito con HostGator (mi raccomando)

O,

2. Registrare solo un nome di dominio con NameCheap (nessun hosting)

1. Ottieni un nome di dominio gratuito con – Hostgator

Hostgator è uno dei migliori provider di web hosting che forniscono un nome di dominio gratuito con il loro piano. Offrono un diverso tipo di hosting come hosting condiviso, hosting WordPress, cloud hosting, hosting VPS e hosting dedicato.

Il loro piano di hosting inizia solo $ 2,75 / mese, che include:

  • una registrazione del nome di dominio GRATUITA
  • certificato SSL gratuito
  • memoria illimitata
  • larghezza di banda illimitata
  • indirizzo email aziendale illimitato
  • del valore di $ 200 crediti di marketing
  • Supporto 24/7/365
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
  • trasferimento gratuito del sito web
  • installazione WordPress facile da usare

Per registrare un dominio gratuito con HostGator, seguire le istruzioni seguenti.

Passo 1, Per prima cosa, vai a HostGator di sito web. Ho aggiunto un coupon in questo link che ti darà uno sconto del 60%. Puoi anche inserire il codice promozionale WPMYWEB60 durante la compilazione dei dettagli di pagamento.

O,

Clicca qui per andare a ==> www.hostgator.com <== sito web.

Passo 2, Scegli un piano, in base alle tue esigenze. Per ora, scegli il Piano hatchling se hai appena iniziato. Puoi anche eseguire l’upgrade o il downgrade del piano corrente in un secondo momento.

Quindi, fare clic su Acquista ora per iniziare.

Piani condivisi di Hostgator

Passaggio 3, In questo passaggio, è necessario registrare un dominio.

Per prima cosa, inserisci il tuo nome di dominio.

Quindi vai al Ciclo di fatturazione opzione. Scegli il pacchetto 36 mesi / 3 anni per uno sconto extra.

Inserisci un nome utente per la creazione del tuo account, deve contenere da 2 a 12 caratteri.

Quindi impostare il PIN (solo numeri). Deve contenere da 4 a 8 caratteri.

Informazioni sull'account Hostgator

Passaggio 4, Inserisci i dettagli del tuo account e le informazioni di fatturazione.

Puoi pagare utilizzando sia la carta di credito che PayPal.

Hostgator Inserisci le informazioni di fatturazione

Passaggio 5, Ti verrà chiesto di aggiungere pacchetti extra ma è totalmente facoltativo. Consiglio di spegnerli.

Hostgator Aggiungi componenti aggiuntivi

Passaggio 6, Ora controlla i “termini & Servizio “e fare clic sul Controlla ora pulsante.

Checkout Hostgator

Una volta fatto, riceverai i dettagli del tuo account tramite e-mail.

Leggere, Come installare WordPress su HostGator in meno di 10 minuti (guida passo passo)

2. Registrare un nome di dominio con – NameCheap

Se non desideri creare un sito Web, puoi comunque registrare un dominio. NameCheap è il posto migliore per registrare un nome di dominio.

Attualmente stanno alimentando oltre 10 milioni di domini. La cosa migliore di NameCheap è che offrono alla vita la privacy di Whois.

Domande frequenti (.org vs .com):-

.Com o .org sono migliori?

Entrambe le estensioni di dominio funzioneranno in modo identico. Queste estensioni hanno uno scopo diverso nel servire il tuo sito web.

Ad esempio, se stai gestendo un’attività commerciale o qualsiasi tipo di sito Web che vende prodotti o servizi, allora dovresti assolutamente andare con il dominio .com.

D’altra parte, se stai gestendo un’organizzazione senza scopo di lucro che fornisce principalmente aiuto o risorse a un pubblico di destinazione con un bisogno specifico, l’estensione .org sarebbe un’opzione migliore per il sito Web.

Tuttavia, se ti stai chiedendo quale estensione di dominio funzionerà meglio per SEO, entrambe le estensioni avranno lo stesso impatto sul motore di ricerca.

Puoi usare .org per i miei affari?

Sì, puoi utilizzare un dominio .org per la tua attività. Tuttavia, non consiglierei un’estensione .org per la tua attività perché:

  • La maggior parte degli utenti accederà al sito Web .com in quanto hanno familiarità con il dominio .com. Nel caso ciò accada, si ottiene un profitto zero dalla propria attività.
  • Gli utenti possono presumere che la tua azienda sia un’organizzazione senza scopo di lucro.

.Org vs .Com – Il verdetto

.Com e .Org sono le estensioni di dominio più popolari sul Web. Sono utilizzati per scopi diversi.

Prima di registrare un dominio, dovresti sapere quale estensione di dominio è adatta alla tua attività, ad esempio .com vs .org. Se vuoi gestire un’attività commerciale, allora .com è l’estensione giusta per il tuo dominio e per le organizzazioni senza scopo di lucro, .org si adatta meglio.

In questo articolo, abbiamo condiviso la differenza tra il nome di dominio .org vs .com e abbiamo anche spiegato quale dovresti scegliere per il tuo sito web.

Ora è il momento di registrare il tuo dominio preferito prima che qualcuno lo faccia.

Articolo correlato,

Vuoi creare un sito Web? Ecco una guida passo passo su come creare un sito Web in 10 minuti.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Понравилась статья?
    Комментарии (0)
    Комментариев нет, будьте первым кто его оставит

    Комментарии закрыты.

    Adblock
    detector