Come pulire il database di WordPress (e le vecchie tabelle dei plugin)

Mentre usi WordPress, il tuo Database WordPress inevitabilmente si gonfia.


Le tabelle rimanenti dei plug-in, i transitori scaduti, i pingback, i trackback, i commenti di spam e cestino, le bozze automatiche e potenzialmente migliaia di revisioni post inutilizzate possono essere lasciati nel tuo database.

In questo tutorial, userò WP-Optimize per pulire il database di WordPress. Mentre alcuni plugin come WP Rocket (e altri) ti consentono di ripulire parte del tuo database, non ti consentono sempre di eliminare le vecchie tabelle di plugin come WP-Optimize, WP-Sweep o Advanced Database Cleaner.

In questo modo, il database verrà eseguito in modo più efficiente e, a sua volta, può aiutarti a correggere un sito WordPress lento e a caricarlo in modo significativamente più veloce. Anche la pulizia del database di WordPress lo è consigliato nella guida all’ottimizzazione di WordPress ed è qualcosa che dovresti fare periodicamente.

1. Backup del database di WordPress

Uso UpdraftPlus per eseguire il backup del database in anticipo.

Non dovresti preoccuparti di questo, ma nel caso in cui qualcosa vada storto, almeno avrai un backup. Installa il plug-in, vai alle impostazioni di UpdraftPlus e collega un servizio di terze parti per scaricare i tuoi file (utilizzo Dropbox). Successivamente, è possibile eseguire un backup con 1 clic.

2. Installa WP-Optimize

Installa il plug-in WP-Optimize quindi vai su WP-Optimize → Database.

WP-Optimize-Plugin

3. Rimuovere il cestino dal database

In WP-Optimize, vedrai le impostazioni per le ottimizzazioni e le tabelle.

Nelle impostazioni di ottimizzazione, di solito si desidera eliminare tutto tranne i commenti non approvati e le revisioni dei post. Se stai bene con l’eliminazione di commenti non approvati (commenti del blog che non sono ancora stati approvati) o post revisioni (le precedenti bozze prese automaticamente da WordPress ogni volta che effettui una revisione di una pagina o di un post), puoi anche eliminare queste.

WP-Optimize Clean Database

Elementi del database (definizioni)

  • Ottimizza le tabelle del database: simile alla deframmentazione di un disco rigido solo con il database di WordPress. Ciò recupera lo spazio inutilizzato nelle tabelle del database, riducendo la quantità di memoria e rendendo più efficiente l’accesso alle tabelle.
  • Revisioni post: creato automaticamente ogni volta che salvi o aggiorni un post.
  • Messaggi di sformo automatici: le bozze di WordPress vengono salvate automaticamente durante la modifica.
  • Messaggi eliminati: post che hai eliminato.
  • Commenti spam e cestinati: commenti contrassegnati come spam o eliminati.
  • Commenti non approvati: commenti sul blog che non hai approvato.
  • Opzioni temporanee scadute: dati della cache non utilizzati (ad esempio, il plug-in di condivisione sociale memorizzerà i “conteggi delle condivisioni” su pagine o post).
  • pingbacks: un modo per avvisare i blog collegati a loro.
  • Trackbacks: un altro modo per avvisare i blog collegati a loro.
  • Pubblica metadati: informazioni mostrate agli utenti su ciascun post (es. autore, data di pubblicazione, categoria). Ciò eliminerà i metadati post che non appartengono a nessun post.
  • Meta dati di commento: uguale ai metadati post solo per le informazioni sui commenti.
  • Dati di relazione orfani: spesso creato dai plugin quando i post vengono eliminati.

4. Elimina le tabelle lasciate indietro dai vecchi plugin

Nella scheda Tabelle di ottimizzazione WP, verranno visualizzate le tabelle del database.

Prestare attenzione alle tabelle che dicono “non installato” e hanno un pulsante Rimuovi accanto a loro. Queste sono tabelle lasciato indietro dai vecchi plugin che non sono attualmente installati sul tuo sito WordPress (quindi dovresti eliminarli se non prevedi di usarli di nuovo). WP-Optimize ti dice anche le dimensioni e il plug-in a cui appartiene la tabella, che di nuovo sarà quella che hai già eliminato.

WP ottimizza le tabelle

5. Pianifica la pulizia del database in corso

Consiglio di pianificare una pulizia automatica del database una volta alla settimana (o anche più frequentemente per siti di grandi dimensioni con molti plugin). Puoi trovarlo in Ottimizzazione WP → Impostazioni.

Pulizia programmata del database di WP Optimizer

Se stai già utilizzando un plug-in come WP Rocket in cui è integrata la pulizia del database, puoi utilizzarlo per pianificare la pulizia settimanale del database, quindi installare WP-Optimize solo quando devi ripulire le tabelle del database dai plugin eliminati (preferisco sempre con meno plugin installati).

Pulizia automatica del database di WP Rocket

6. Altri plugin che puliscono il tuo database

La maggior parte degli altri plugin di pulizia del database fanno la stessa cosa esatta di WP-Optimize

Advanced Database Cleaner – simile a WP-Optimize, ma ti consente di immergerti ulteriormente nel tuo database e di visualizzare i lavori cron. La versione Premium è principalmente utile per pulire ulteriormente il database di vecchi plug-in e ha opzioni per orfani, plug-in, temi e WP.

Advanced-Database-Cleaner

WP-Sweep – ti consente di ripulire le opzioni aggiuntive come la meta utente e la meta meta, ma esegui un backup e fallo solo se sai cosa stai facendo (facendo questo eliminerai i termini nelle bozze dei post).

Impostazioni WP Sweep

Plugin Garbage Collector – ti consente di eliminare solo le vecchie tabelle dei plugin con recensioni mediocri.

Plugin Scansione Garbage Collector

Breeze By Cloudways – un plug-in sviluppato dall’hosting di Cloudways (sono fantastici). Ti consente di eliminare solo alcuni elementi importanti nel tuo database ma non ti consente di ottimizzare le tabelle del database o eliminare i metadati dei post, i metadati dei commenti o le tabelle lasciati dai plug-in eliminati.

Pulizia del database Breeze

Domande frequenti

&# X2699; Quale plug-in è il migliore per la pulizia del database?

WP-Optimize ti consente di pulire il database e le tabelle rimanenti dei plug-in, mentre WP Rocket ti consente solo di pulire il database. Per una pulizia completa, ti consiglio di utilizzare WP-Optimize.

&# X2699; Come si eliminano le tabelle dei plugin rimanenti?

WP-Optimize ha un’opzione per eliminare le tabelle lasciate dai vecchi plugin che hai eliminato. Ti mostrerà a quale plugin appartiene la tabella e includerà un prompt che dice Non installato con un pulsante Rimuovi.

&# X2699; E se sto già usando WP Rocket?

WP Rocket non ti consente di eliminare le tabelle dei plugin rimanenti, ma è ottimo per pulire tutto il resto nel tuo database.

&# X2699; Con quale frequenza è necessario pulire il database?

Una volta alla settimana dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte dei siti Web. Per i siti Web più grandi con molti plug-in, potresti volerlo pulire più frequentemente.

&# X2699; Questo romperà il mio sito web?

Non dovrebbe, ma dovresti comunque fare un backup in anticipo. Plugin come WP-Optimize evidenziano le azioni con una bassa probabilità di causare errori e richiedono di eseguire un backup.

Spero che questo articolo sia stato utile per pulire il database di WordPress e che ti abbia aiutato ad accelerare il tuo sito! Se hai domande, lascia un commento qui sotto e ti ricontatterò appena posso.

Guarda anche: Come ho ottenuto il 100% dei punteggi GTmetrix

Saluti,
Tom

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map